0
Shares
Pinterest Google+

#IncrEdibile per eccellenza, il superfood dei superfood è il cavolo cappuccio rosso. Il suo primo grandissimo potere benefico di cui voglio parlare è quello antitumorale: i glucosinolati in esso contenuti, che con la digestione vengono trasformati in isotiocianati, sono dei veri e propri killer delle cellule cancerogene. Quindi per prima cosa il cavolo va sminuzzato, perché il tagliarlo in pezzi piccoli libera un maggior quantitativo di isotiocianati.
Altre molecole che lo caratterizzano e lo rendono così speciale sono le antocianine, da cui il cavolo cappuccio prende il suo colore, e che sono potentissimi antiossidanti! La cottura riduce il loro effetto, per cui seconda cosa importante è preferibile cuocerli a vapore molto poco o mangiarli crudi.
Recenti studi attribuiscono al cavolo rosso proprietà benefiche per la tiroide, grazie alla presenza di tioossazolidoni.
Cosa chiedere di più ad un alimento?

Avete visto la mia ricetta di qualche mese fa con conchiglioni e crema di cavolo rosso?

Previous post

ZUCCA

Next post

This is the most recent story.